Europa Trust

Escrow Agreement e Società Fiduciaria

Escrow Agreement e Intervento della Società Fiduciaria

Un interessante utilizzo dell’intestazione fiduciaria consiste nel conferimento dell’incarico di custodire, per conto dei propri clienti, strumenti finanziari di varia natura o altri beni e/o diritti, da porre a garanzia della corretta esecuzione di operazioni bancarie, finanziarie o di contratti in genere.

La Fiduciaria che opera in qualità di Escrow Agent

In tal caso, la Fiduciaria svolgerà le funzioni di terzo garante indipendente e professionale, assumendo il ruolo di Escrow Agent in grado di assicurare che il bene posto a garanzia sia custodito secondo le regole pattuite e consegnato all’una o all’altra parte al verificarsi delle condizioni contrattualmente stabilite (ad es. alla scadenza di un termine temporale, al raggiungimento di obiettivi di business, all’esecuzione di alcune attività, etc.).

Quali sono i vantaggi del ricorso all'Escrow Agreement nel quale interviene una Fiduciaria?

Rispetto ad altri strumenti giuridici (garanzie reali o personali, fidejussioni, polizze) tradizionalmente utilizzati per soddisfare le esigenze sopra indicate, l’intervento della Fiduciaria in qualità di Escrow Agent presenta evidenti vantaggi in termini di efficacia, riservatezza, costi e flessibilità di utilizzo, poiché il mandato fiduciario consente di personalizzare i termini dell’accordo in funzione delle specifiche peculiarità del caso concreto da gestire.

Alcuni Esempi Pratici di Escrow Agreement

Si tratta, quindi, di un utilizzo della Fiduciaria particolarmente utile sia nella gestione delle crisi d’impresa (ad esempio per garantire l’esecuzione di piani di concordato preventivo, di accordi di ristrutturazione, di piani di risanamento, etc.), sia per:

  • Garantire il rispetto d’impegni contrattuali e precontrattuali in genere;

  • Gestire la trasmissione generazionale di patrimoni familiari;

  • Garantire la corretta esecuzione di accordi patrimoniali in procedimenti di separazione e divorzio.

L'Escrow Agreement nelle operazioni di M&A

L’intervento della Fiduciaria quale Escrow Agent è, inoltre, particolarmente indicato per gestire le varie fasi in cui si articolano le operazioni di M&A, garantendo riservatezza nei confronti dei terzi e del mercato in genere e assicurando il rispetto degli accordi presi dalle parti fin dalle fasi iniziali della trattativa. 

In tale ambito, la Fiduciaria potrà altresì assumere il ruolo di Closing Agent laddove, in presenza di operazioni molto complesse, per il cui perfezionamento siano necessarie attività concatenate e consequenziali che coinvolgano più soggetti, sia opportuno l’intervento di un soggetto neutrale in grado di assicurarne la corretta esecuzione.

In tal caso, infatti, la Fiduciaria assumerà in deposito e in amministrazione il bene o il diritto, che consegnerà o trasferirà all’una o all’altra parte al verificarsi delle condizioni predeterminate, nel rispetto dell’ordine predefinito di azioni da porre in essere.

Dando attuazione a tutte le varie fasi dell’operazione in un unico ambiente neutrale, la Fiduciaria potrà gestire i flussi finanziari a favore delle parti o di eventuali banche finanziatrici, nonché assumere in deposito o custodia certificati azionari e partecipazioni, amministrandone i relativi diritti mediante trasferimenti di proprietà, costituzioni in pegno, svincoli e quant’altro si renda necessario alla corretta esecuzione degli accordi contrattuali, con innegabili vantaggi per i contraenti in termini di:

  • Semplificazione, perché la Fiduciaria è in grado di agevolare le interazioni tra le parti, coordinando l’esecuzione delle varie operazioni da svolgere;

  • Garanzia, poiché la Fiduciaria garantisce che in ogni fase della transazione, al verificarsi di determinate condizioni, siano eseguite le azioni previste dalle parti;

  • Riservatezza, giacché l’intervento della Fiduciaria consente la realizzazione dell’operazione in ambiente riservato.

Contattaci

Informato ai sensi dell’informativa di cui all’art.13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR), recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il/la Richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali, per gestire la presente richiesta di informazioni.